BOVISA DRIVE IN - Re.Rurban Studio
9336
portfolio_page-template-default,single,single-portfolio_page,postid-9336,cookies-not-set,ajax_leftright,page_not_loaded,smooth_scroll,,qode-theme-ver-2.8,wpb-js-composer js-comp-ver-4.5.3,vc_responsive

BOVISA DRIVE IN

Category

Brand Identity, Concept Generation, Event Planning, Own Project, Public Relation, Web Design

About This Project

BOVISA DRIVE IN è il progetto che porta a Milano il cinema in auto dei mitici anni ’50 americani.

Un’esperienza unica e inconsueta che vedrà oltre 20 proiezioni durante tutto il 2019, a partire da Giugno, diventando un punto di riferimento per l’intrattenimento a Milano.

BOVISA Drive IN si svolgerà nel quartiere Bovisa ed è vincitore di un bando (FabriQ) indetto dal Comune di Milano per la valorizzazione delle periferie.

Caratteristiche dell’evento.
La capienza sarà di circa 50 posti auto, oltre a zone dedicate a pedoni e chiunque voglia partecipare alle proiezioni senza l’auto per arrivare potenzialmente anche a 300 spettatori.
Le auto e ogni spettatore sarà dotato di un particolare dispositivo audio progettato e sviluppato per l’occasione che offrirà la possibilità di un ascolto multilingua.
Saranno realizzate diverse rassegne tematiche in corrispondenza dei diversi periodi dell’anno (cinema horror, cortometraggi, sentimentali, documentaristica).
All’interno dell’area sarà allestita anche un ampia zona dedicata al food con un ristorante all’aperto e diversi food truck che offriranno un ricco assortimento di diverse cucine.
Sarà allestita anche una zona dedicata ai bambini con giochi e operatori dedicati.
Attraverso il sito sarà possibile scegliere i film in proiezione attraverso un meccanismo di votazione, pre-acquistare i biglietti e il cibo che si consumerà durante lo spettacolo, oltre a servizi esclusivi e personalizzati come il noleggio di auto d’epoca americane direttamente dagli anni 50.

Perché in Bovisa?
Il rilancio delle periferie è un tema molto forte e sentito per le amministrazioni comunali, che negli ultimi tempi stanno puntando su progetti innovativi capaci di valorizzare il territorio.
La Bovisa fu sede dei primi studios cinematografici italiano a partire dai primissimi anni del ‘900 infatti vi aveva sede la “Milano Films” poi “Armenia Films” tra i protagonisti di quegli anni Luchino Visconti che girò proprio in Bovisa i suoi primi film.
Il quartiere è in attesa di un rilancio da diversi anni ed è caratterizzato da molti spazi vuoti, segno delle attività che hanno abbandonato il territorio, particolarmente adatti ad un evento come il Drive IN che necessita di ampi spazi all’aperto.

Urban Empowerment
Attraverso la realizzazione di eventi esperenziali che abbiano la capacità di riattivare, anche se temporaneamente, ampi spazi sottoutilizzati è possibile portare l’attenzione su zone della città altrimenti fuori dai circuiti di turismo e shopping e innescare processi di valorizzazione di tali aree. L’evento temporaneo ha la capacità infatti di mostrare queste aree sotto nuove spoglie e generare interesse, stimolando l’immaginazione di soggetti locali e non, generando innovazione spontanea.

> Vincitore Bando Comune di Milano (attraverso FabriQuarto)
> 50 posti auto + 300 posti a sedere
> 7 eventi > 21 proiezioni
> Area street food
> sistema audio multilingue e dedicato
> primo cinema in Italia con schermo LED

Un progetto ideato e realizzato da: Re.rurban studio e Makers Hub con YouPARTI.

>>> VISITA IL SITO >>> BOVISA DRIVE IN